Stefano Sansevero

 

Aumento di volume del seno senza protesi

Questa procedura consiste in un lipofilling ovvero nell'iniezione di tessuto adiposo a livello del seno al fine di aumentarne il volume. Il tessuto adiposo deve essere precedentemente prelevato da aree donatrici della paziente e successivamente reiniettato.

L'intervento può essere eseguito in anestesia locale assistita o in anestesia generale e le uniche cicatrici residue saranno quelle degli accessi necessari a far passare le cannule a livello delle zone di prelievo e delle zone di reimpianto. Si tratta di una procedura relativamente veloce e con un tempo di recupero breve. Il risultato è immediato. E' possibile che sia necessaria una iniezione integrativa dopo un anno o due.